La Riserva Naturale Regionale Pineta Dannunziana

La Riserva Naturale Regionale Pineta Dannunziana si trova nella parte sud di Pescara, vicino allo stadio Adriatico-Cornacchia, all’università D’Annunzio, al rione Villaggio Alcyone e di fronte al museo dell’Aurum.

Una legge regionale ha decretato nel dicembre 2010 l’ampliamento di 29 ettari dei 22 istituiti nel 2001 per preservare i residui di vegetazione dunale della città di Pescara. Impugnata dai costruttori per difendere le proprie mire sull’area soggetta all’ampliamento, che comprendeva il torrente Vallelunga e la spiaggia presso la sua foce, la legge non è stata difesa dalla Regione Abruzzo di fronte alla Corte Costituzionale che, pertanto, ne ha recentemente decretato l’incostituzionalità.

La Pineta ospita ancor oggi specie arboree minacciate dall’urbanizzazione e dallo sfruttamento della costa, oltre a offrire un’ottima e salutare passeggiata nel verde e intorno al laghetto a turisti e residenti di ogni età.

Si può raggiungere la pineta, denominata Dannunziana in onore del grande poeta Gabriele D’Annunzio, servendosi degli autobus urbani 1 e 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *